Windows 98 al meglio su Virtualbox

Windows_98_logo

Come molti di voi sapranno, Windows 98 non ha alcun tipo di supporto su Virtualbox.
Niente guest addiction, pertanto niente drivers… l’unica alternativa è utilizzare VM come Virtual PC o VMWare, ma se si vuole restare solo con VB c’è un modo: grazie a tanti appassionati fra cui Kurt Aust si puó ottimizzare un pó il tutto, vediamo come.

Preinstallazione

Create una nuova VM, scegliete Windows 98 e lasciate le impostazioni consigliate tranne:

  • La RAM di default è 64MB, Aust consiglia 512MB ma secondo me possono bastare anche 256MB o meno. Fate vobis.
  • Impostazioni – Sistema – Scheda madre scegliete tavoletta USB invece di mouse PS/2 e abilitate I/O APIC.
  • Impostazioni – Sistema – Processore abilitate PAE/NX.
  • Impostazioni – Schermo – Video la memoria dedicata è di 12MB, potete elevarla anche a 64MB ma non farà molta differenza. Abilitate anche l’accelerazione 2D e 3D.
  • Impostazioni – Rete – Scheda 1 cambiate da NAT a Scheda con bridge, poi in tipo di scheda optate per PCnet-PCI II (Am79C970A)

Infine per il setting del mouse USB virtuale aprite il terminale e digitate:

VBoxManage setextradata "W98" VBoxInternal/USB/HidMouse/0/Config/CoordShift 0

Su Windows:

"%ProgramFiles%\Oracle\VirtualBox\VBoxManage.exe" setextradata "W98" VBoxInternal/USB/HidMouse/0/Config/CoordShift 0

Installazione

Su Impostazioni – Archiviazione – Lettore CD scegliete il percorso del vostro CD-ROM o della vostra ISO di Windows 98, montatela e avviate la VM.

Scegliete di avviare dal CD-ROM, formattate e fate partire l’installazione come al solito.

Una particolarità dei Windows 9x era la possibilità di scegliere i componenti da tenere o meno durante l’installazione, nella schermata “Modalità di installazione” scegliete “Personalizzata” e scremate più che potete il superfluo.

Il setup potrebbe bloccarsi o restituire BSOD durante l’installazione, non fateci caso e continuate.

Post installazione

Ad installazione completa dovreste venire accolti dal suono di avvio tipico di Windows 98, segno che il comparto sonoro è già a posto. Lo stesso dovrebbe essere per la scheda di rete virtuale.

Resta da sistemare la parte video, la lacuna maggiore del 98 su Virtualbox: consiglio di utilizzare i driver VBEMP9x.

 Importante: prima di proseguire create un’istantanea del sistema virtuale premendo il tasto HOST (Ctrl di destra a default) +T.

Per semplificare il passaggio dei file alla VM ho creato una ISO da montare su Virtualbox.

I driver non hanno un installer pertanto dovremo forzarli manualmente:

  • Tasto destro su Risorse del computer
  • Proprietà
  • Gestione periferiche
  • Schede video
  • Proprietà
  • Driver
  • Aggiorna driver
  • Avanti
  • Scegliete di impostare il driver manualmente
  • Disco driver
  • Cercate il percorso dove avete messo i driver VBEMP9x
  • Applicate e riavviate

Impostate la profondità del colore prima 16 e poi a 32 bit (non fa fare il salto diretto a 32) e impostate la risoluzione idonea al vostro monitor. Se tutto è andato bene fate un altra istantanea di sistema.

Ok, a questo punto il sistema è già ampiamente utilizzabile, volendo resta da ottimizzare e personalizzare il sistema come ho scritto in Windows 98 – La rinascita oppure integrare Windows 3.11 al buon vecchio 98.

Anche se sono passati ormai 17 anni, Windows 98 resta ancora un sistema utilizzabile per diletto e/o necessità.

Divertitevi.🙂

Pubblicato il 30 aprile 2015, in Sistemi operativi, Windows con tag , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: