Windows 98: La rinascita

w98_la_rinascita
Perchè parlare ancora di come ottimizzare Windows 98, quando siamo nel 2008 in piena era Windows Vista?
I sistemi 9x (98SE su tutti) sono ancora piuttosto diffusi sia in ambito domestico che aziendale; personalmente l’ho usato per molti anni, e scrivere questa guida su piccole e grandi modifiche su questo OS mi fa un tornare indietro nel tempo.

Un pò di storia 

Windows 98 esce nel Giugno 1998 col nome in codice ‘Memphis’ introducendo, rispetto a Windows 95, nuove feature come il supporto USB e Internet Explorer integrato.
L’anno seguente uscì la seconda versione, e fra le ulteriori aggiunte supportava DVD-ROM e permetteva di avviarsi da CD senza necessariamente avere il floppy di boot.
Dal Luglio 2006 Microsoft ha abbandonato il supporto di Windows 98, ma questo non ferma la lunga vita di questo OS.
Della famiglia 9x, il 98SE è decisamente quello più riuscito, e proprio su questo OS dedicherò questa guida, anche se il 99% dei tricks vale anche per gli altri 9x.

Aggiornamenti

Unofficial Service Pack – Si tratta di un megapacchetto che include tutti gli aggiornamenti critici oltre a moltissime feature extra. Gli aggiornamenti sono incrementali, quindi ogni volta esce un nuovo service pack non c’è bisogno di disinstallare il precedente.Ecco i cambiamenti più importanti dell’attuale versione:

  • Oltre 120 updates e hotfixes. – Tutti i più importanti aggiornamenti di sicurezza e non solo.
  • Risolto il problema dei 512 MB di RAM. – Windows 98 con 512MB di RAM o più dà errore di “memoria insufficiente”. Questo risolve il problema.
  • 256-color tray icons. – Di default le icone nella traybar sono a 16 colori. Con questa patch potremmo vederle finalmente a 256 colori, come XP.
  • Ottimizzato lo swap file (Opzionale). – Trasferisce lo swap file dal disco fisso alla RAM.
  • Migliorato il supporto WDM e USB.
  • Microsoft Installer 2.0.
  • TweakUI (Opzionale). – Programma con il quale potrete effettuare molti piccoli e grandi tweaks al sistema.
  • Command Prompt Here (Opzionale). – Permette di aprire il prompt DOS direttamente dalla directory scelta.
  • Supporto a 98lite 4.7. – Permette di alleggerire di molto Windows 98.
  • Icone desktop in stile Windows 2000/ME.
  • Combinazione di colori di Windows 2000 (Opzionale).
  • Supporto personalizzato a “Programmi”.
  • Visualizza la colonna attributi in modalitá Vista Dettagli su Windows Explorer.
  • Qualche tweaks (Opzionale).

Windows 98 ultraleggero

a5

98Lite – Permette di eliminare molti componenti di Windows che normalmente non sono disinstallabili, sia a OS già installato oppure creando un’installazione ex novo, aumentando prestazioni, stabilità e sicurezza.

Ci sono 4 tipi di shell da scegliere:

  • SLEEK – Sostituisce la shell con quella di Windows 95, molto più veloce. Bisogna possedere una copia di Windows 95 (versioni precedenti alla OSR 2.5) e mettendo la sua shell (che non integra Internet Explorer) permettendo a Windows 98 di essere veloce anche su datatissimo Pentium I.
  • CHUBBY – É 100% W98 shell, ed è per chi non possiede Windows 95. Non è leggera e veloce come SLEEK, ma permette comunque di avere un buon miglioramento eliminando “Mostra come pagina web” e “Active desktop”.
  • OVERWEIGHT – É sicuramente l’opzione più lenta fra tutte, include tutta l’integrazione web nella shell, i thumbnails delle immagini, etc.
  • 98MICRO – Feature esistente solo nella versione Professional. É la più leggera di tutte e permette di inserire la shell di Windows 95 senza supporto web (rimuove l’HTML Engine) ma chiaramente potrete tranquillamente navigare usando un browser alternativo . L’installazione di Windows 98 diventa enormemente più piccola (anche meno di 40MB!). Velocità, stabilità e sicurezza vengono incrementati in maniera notevole.É supportato da Windows 98, 98SE e Millenium. Possiede inoltre dei moduli per tradurre il programma in svariate lingue, fra cui l’italiano.

Browser

Per una sicurezza e velocità senza vie di mezzo, la scelta è solo una: Opera. L’ultima release ufficiale per Windows 98 è la 10.10; ma se volete mettere una release più aggiornata leggete più in basso 😉

Sicurezza

L’unico antivirus che ancora supporta Windows 98 è Clamwin, al quale potete aggiungere Clam Sentinel per avere la modalità real-time.

Come firewall consiglierei Sygate Free.

Cambiate anche il file HOSTS con questo e utilizzate DNS sicuri.

Per una look da urlo

Se volete cambiare RADICALMENTE l’aspetto del vostro 9x senza vie di mezzo, c’è una shell alternativa, Aston.

aston

Si sostituisce completamente all’Explorer di Windows (non abbinandosi, come fanno invece molti altri desktop replacement, con tutti i vantaggi che ne conseguono in termini di stabilità e sicurezza) e oltre a regalare un’estetica che ha poco da invidiare a sistemi più moderni, consuma poche risorse incrementando la velocità generale (anche di avvio dell’OS).

I temi grafici che potrete usare sono veramente tanti e variegati per tutti i gusti, potrete inoltre arricchire Aston con numerosi plugins.

Se invece preferite utilizzare l’explorer di Windows e volete una bella dock bar (in verità l’unica per Windows 98!) c’è l’ottima Flash Dock di Iceman, creata in flash e utilizzabile a patto di aver abilitato active desktop.

Login NT style

lockdown

Immagino sappiate cosa succede se provate a inserire una password per il login di Windows 98… più sicurezza? macchè.

Premendo annulla si avrà comunque pieno accesso al sistema… furbi alla Microsoft vero?

Fortunatamente qualcuno ci ha messo una pezza.

Lockdown permette di avere un login stile NT, bloccando il computer (anche premendo Win+L proprio come in NT) fino a quando non verrà immessa la password impostata e chiaramente può essere impostato anche in avvio automatico.

Usa una criptazione a 128 bit.

Task Manager alternativo

Diciamoci la verità…  il task manager dei sistemi Windows 9x fà davvero pena…

task98

…Vero? Di task manager alternativi ce ne sono diversi, ma il migliore a mio avviso è Process Explorer di Sysinternals.

sys_task

Nella zona in alto vengono elencati minuziosamente tutti i processi (PID, % CPU, % RAM, etc), mentre la zona in basso elenca tutte le DLL e gli handle del processo selezionato.

Inoltre è standalone.

Linux

Se avete una o più partizioni Linux nel vostro sistema, potete accedervi in lettura e anche copiare file da essa grazie a DiskInternals Linux Reader.

Supporta questi file system:

  • Ext2/3/4
  • ReiserFS, Reiser4
  • HFS, HFS+
  • FAT, exFAT
  • NTFS, ReFS
  • UFS2

NTFS su Windows 98

No, non sono impazzito, vi spiego: è palese che non si può installare Windows 9x su una partizione NTFS, ma non è impossibile creare partizioni NTFS e farvi accedere il vostro 9x sia in lettura che scrittura!

Come già avevo scritto nella comparativa FAT32 vs NTFS con un programma come Paragon NTFS (Paragon di recente ha rilasciato gratuitamente questo driver) potete creare una o più partizioni NTFS, sfruttando tutti i vantaggi (file +4GB, partizioni più grandi, Journaling, etc) e la potenza di questo filesystem col vostro fido 9x, anche se ovviamente non potrete avere feature come la criptazione (EFS) e la compressione dei file… o no? ora vi spiego come fare anche questo.

Criptazione e compressione file

Per criptare file o directory c’è Protect Folder, queste le sue feature:

  • Possibilità di nascondere file e cartelle da tutti gli altri utenti.
  • Protezione di file e cartelle con password.
  • Crittografia di file.
  • Numero illimitato di oggetti da proteggere.
  • Restrizione di accesso ai dati sia per gli utenti di rete locale che per gli utenti Internet.
  • Possibilità di bloccare il desktop di Windows, in questo modo gli altri utenti non potranno eliminare, aggiungere, o modificare gli shortcut e le icone del desktop.
  • Protezione di avvio di Protect Folder 98 con password.
  • Procedura guidata per la protezione.
  • Protezione di alto livello.
  • Alta performance.
  • Supporto di sistemi FAT, FAT32 e NTFS.

Mentre per comprimere eseguibili e DLL, mantenendo però loro eseguibilità, c’è un ottimo programma Open Source: UPX.

Anche se oramai sono molti i programmatori che distribuiscono i loro programmi già compressi con UPX, è senz’altro un’ottima e migliore alternativa alla compressione file di NTFS 3.1.

USB Pen Drive Universal Driver

Come ben saprete i sistemi NT recenti  rilevano, senza alcun bisogno di driver aggiuntivi, tutte le periferiche di storage USB (Pen USB, HD esterni, etc), mentre invece Windows 98SE ne necessita.

Purtroppo però, sempre più produttori rilasciano solo driver per i sistemi Windows più recenti, omettendo il povero 98.

Quelli di Wintricks hanno modificato un driver esistente per il 98 rendendolo universale.

Riavvio ultrarapido

Molti programmi richiedono un riavvio, quando magari sono stati appena installati o aggiornati.

In W98SE c’è la possibilità di fare un reboot molto veloce tenendo premuto SHIFT durante il riavvio.

Programmi Indispensabili

Registro di sistema >JV16 Powertools. Vi ricordo anche che Windows 98 effettua ad ogni avvio un check del registro, e se vede che anche un solo riferimento è cambiato, effettua un backup dello stesso e lo tiene a disposizione in caso di problemi. Andando in modalità MS-DOS digitando scanreg /restore vi apparirà una videata che mostrerà tutti i backup disponibili, disposti per data e ora. Mentre con scanreg /fix cercherà di togliere possibili errori dal registro. Ve ne ho parlato più che altro per conoscenza, visto che conviene far gestire tutto il vostro registro (backup e pulizia) ai due programmi sopracitati.

Office SuiteOpenOffice.org. É un’ottima alternativa a MS Office, completamente gratuita che si và sempre più diffondendosi. A mio avviso non ha nulla da invidiare a Office. Vi consiglio la versione standalone, localizzata in italiano, per non sporcare minimamente il registro (by WinPenPack.com).

Audio e videoVLC. Lettore, anche in versione standalone, che legge moltissimi formati audio e video senza bisogno di codec pack aggiuntivi.

DeframmentazioneVopt7. É probabilmente uno dei migliori defragger per il 98. Un filesystem come FAT32 con cluster anche di 32KB, necessita di essere deframmentato spesso per non avere vistosi cali prestazionali.

Copia del disco/partizioneAcronis True Image 9. Con un sistema 9x si dimostra una manna dal Cielo (ma vale anche per tutti). Consiglio VIVAMENTE, appena raggiunta la configurazione ideale, di effettuare un backup del sistema completo. Così in caso di crash piuttosto ostico da sistemare, per non perdere magari ore per aggiustare il tutto, o peggio formattare, con un semplice e veloce ripristino riportate il vostro sistema nelle condizioni originarie pre backup. Vi consiglio infine di tenere almeno 3 partizioni: una per il sistema operativo, una per i dati e una dedicata all’immagine di ripristino del sistema. Acronis True Image permette di creare un CD di boot, per poter così ripristinare anche quando l’OS non si avvia più nemmeno in modalità provvisoria.

FotoritoccoThe Gimp. Programma di fotoritocco con forti potenzialità. É l’antagonista Open Source di Photoshop, ma essendo gratuito e molto più leggero è da preferire nettamente. Su http://www.winpenpack.com c’è anche la versione standalone, senza intallazione.

Impostazioni di sistema avanzateWindows Configurator. Permette settaggi avanzati, personalizzazioni, salvataggio dei settings, uninstaller, e molto altro. Queste le sue feature. Ricordo che c’è anche una versione standalone e localizzata in italiano.

File Manager – Free Commander. Il migliore e più completo file manager per Windows, possiede numerose potenzialità. Anche standalone in ITA.

Supporto ai programmi recenti

Per utilizzare il software che finora è stata prerogativa esclusiva di XP potete utilizzare KernelEx, un “compatibility layer” che estende la funzionalità del kernel 9x per supportare, ad esempio, Opera 11.50 oppure Firefox 8.0.

Questo è un lungo elenco con le applicazioni supportate.

Registri

Per creare il file di registro aprite un editor di testo e copiate il contenuto del registro che vi interessa, cambiando l’estensione da TXT in REG. Con semplice doppio click applicate e riavviate.

Velocizzare il riconoscimento di rete
REGEDIT4 [HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\explorer\RemoteComputer\ NameSpace\{D6277990-4C6A-11CF-8D87-00AA0060F5BF}] @=”Operazioni pianificate”
Velocizzare spegnimento
REGEDIT4 [HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion] “CacheWriteDelay”=dword:000007d0 [HKEY_CURRENT_USER\Control Panel\Desktop] “AutoEndTasks”=”1” “HungAppTimeout”=”1000” “WaitToKillAppTimeout”=”2000”
Chiudere le DLL alla chiusura di un programma
REGEDIT4 [HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\explorer\AlwaysUnloadDLL] @=”1″

Conclusioni

Questi settaggi e trucchi sono già stati (in passato) collaudati da me, ottenendo alla fine un sistema leggero, stabile e anche più piacevole come look.

Il 98 vive ancora.

Pubblicato il 13 gennaio 2008, in Sistemi operativi, Windows con tag , , , , , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 24 commenti.

  1. Uff… e adesso che mi hai fatto venire voglia di reinstallare il win98 come la mettiamo? Per fortuna il poco tempo disponibile non mi porterà [mai] a questa impresa 😀

  2. Faccio parte di quei dinosauri che utilizzano ancora il Win98 e condivido pienamente le tue considerazioni su questo sistema operativo, molto interessanti i consigli, non ero per nulla a conoscenza dell’esistenza del 98lite, tra qualche tempo dovrò reinstallare il sistema per fare un pò di pulizia, ovviamente rimetterò il 98 e stavolta lo aggiornerò con i tuoi ottimi consigli 😉

    Bye, Luca

  3. Volevo proprio trovare dei buoni consigli come questi per fare rivivere un 9x, al quale sono moolto affezionato.
    Grazie, tu mi hai ridato la vita!
    (Anche se non ho ancora l’hardware adatto a virtualizzarmi efficacemente una copia di 98SE o ME tweakizzata) 😉

  4. C’è qualche trucco che mi faccia il boot da cd rom esterno usb anche se il bios non lo permette?
    Grazie 1000

  5. AGGIORNAMENTO 13 GIUGNO 2008:

    In aggiunta ai consigli di Backlab, RACCOMANDO FORTEMENTE a chi vuole seguire i consigli indicati nella presente pagina, di consultare la sezione di WinTricks.it dedicata ai vecchi Windows, specie quelli 9x: qui si trovano moltissimi suggerimenti utili (che in altri posti non trovereste mai!) per VELOCIZZARE e rendere PIU’ STABILE il sistema operativo. DA NON SOTTOVALUTARE (doverosa una consultazione, anche se si tratta di materiale per esperti)!!!! http://www.wintricks.it/faq/index.html (sezione WINDOWS AVANZATO).

    In più, il sito da dove scaricare l’ultima vers. di Unofficial Service Pack per 98 SE (in ITALIANO) è http://www.msfn.org/board/Windows-98SE-Sp201-Italian-t46654.html, mentre per Windows ME, consiglio il sito http://www.eng2ita.net/forum/index.php?topic=180.90.

  6. AGGIORNAMENTO 17 GIUGNO 2008:

    Punto Informatico – 12 Giugno 2006:

    «Redmond (USA) – Microsoft ha reso noto negli scorsi giorni che in Windows 98 e Windows Me è presente una vulnerabilità critica che non può essere corretta. Si tratta della falla di Esplora risorse descritta lo scorso aprile nel bollettino MS06-015, che nelle più recenti versioni di Windows è già stata sistemata. In un aggiornamento al proprio bollettino, Microsoft ha spiegato che la correzione del bug richiederebbe la riprogettazione di “una significativa porzione di uno dei componenti al cuore del sistema operativo”. […] Microsoft raccomanda agli utenti che ancora utilizzano Windows 98/Me di proteggere i propri sistemi filtrando, per mezzo di un firewall perimetrale, la porta TCP/139.»

    Ps: scusate per il numero eccessivo di commenti! Solo per informarvi…

  7. Ciao Enrico e grazie per la segnalazione.
    Come possibili soluzioni a questo consiglierei l’uso di una shell alternativa e di mandare l’explorer.exe in pensione 🙂 mentre per proteggere la TCP 139 (NetBios) come già detto basta un personal firewall come Jetico v1 o il buon vecchio Sygate Pro.

    Ciao e grazie a tutti per le belle parole e gli incoraggiamenti che mi avete dato, scusate se aggiorno molto poco il blog ma ho poco tempo per scrivere nuove guide.. sorry

  8. Sorprendente! Sono passato da win98se a Linux, con qualche rimpianto perchè non sono competente a sufficienza. Mi pare che con le modifiche che segnali, 98 diventa di nuovo attuale, restando sempre il più onesto degli Windows. Grazie delle info.

  9. Per il tema grafico consiglio il Revolutions Pack 7 che trasforma win98 in un OS simile se non uguale a winxp e vista.
    Il link è: http://www.eng2ita.net/forum/index.php?topic=144.0

  10. Buon Giorno. Non me ne intendo molto di computer, utilizzo win98 128 di ram per lavoro con un programma di contabilità che lavora in sistema dos . Grazie al tuo blog ho risolto dei problemi (utilizzando le informazioni del registro del sistema), vorrei migliorare mio win98 senza formattare (per non ristallare programmi di lavoro), potrei utilizzare il 98Lite?
    Grazie

  11. Scusate se ricompaio solo ora, ma vorrei ugualmente segnalarvi altre risorse utili.

    AGGIORNAMENTO 7 DICEMBRE 2008:

    Utili consigli per migliorare la propria copia di Windows 98 e renderla più sicura (consigliato):
    http://www.ilsoftware.it/articoli.asp?ID=3167&pag=1

    Rimuovere la Java Virtual Machine di M$ (causante numerosi problemi di sicurezza) con un tool ufficiale:
    http://www.softpedia.com/get/System/System-Miscellaneous/MSJVM-Removal-Tool.shtml

    Grazie ancora, anche se non credo di riutilizzare Windows 98 nel mio computer desktop.

  12. Segnalo ancora un sito molto importante e da leggere:
    http://www.eng2ita.net/forum/index.php?topic=1255.0
    Pagina del forum eng2ita con numerosi consigli per ottimizzare Windows 98 al massimo (si, lo so che vi ho praticamente asfissiato con tutti questi miei commenti, ma cercate di capire…).

  13. AGGIORNAMENTO 14 DICEMBRE 2008:
    Sito Web dove trovare diversi programmi utili per il 98 (consigliato): http://digilander.libero.it/worldwin98/homepage.htm
    In più vi ricordo che il link al forum eng2ita serve per riempire il proprio sistema di aggiornamenti molto importanti, pertanto vi consiglio fortemente di leggere quello che vi è scritto.

  14. mi serve aggiornamento per win 98

  15. Per la gestione del registro, file temporanei e programmi installati sul computer consiglio http://www.ccleaner.com/

  16. Wow, non mi pare vero! Sono costretto per motivi di lavoro ad operare su un vecchio archivio DOS che usavo già negli anni ’80 e l’unico S.O. che mi permette ancora di farlo – al di là delle zozzerie emulative di XP – è Win Me che ho su un portatile.
    Gli aggiornamenti che ho trovato su questo sito mi hanno regalato un pc nuovo di zecca, veloce e stabile. Grazie, grazie mille. Continuate così; c’è sempre bisogno di lavoro come quello che svolgete per permettere agli altri di continuare a lavorare.

  17. esiste un file da scaricare con tutte le ottimizzazioni da voi proposte così da poterlo installare in un solo passaggio?

  18. molte grazie.. ottimo lavoro per chi come me non vuole mollare il mitico WIN98SE !!!

    ..con i tuoi tips ora potrò finalmente andare su YouTube (AdobeFlash crashava prima!)

  1. Pingback: Aggiornamento… | Backlab's Weblog

  2. Pingback: Windows 2000 Turbo Edition :-) | Backlab's Weblog

  3. Pingback: OpenSUSE vs Mageia | Backlab's Weblog

  4. Pingback: OpenSUSE vs Mageia | Backlab

  5. Pingback: Windows 98 al meglio su Virtualbox | Backlab's Weblog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: