Ridurre le dimensioni di un MKV senza ricodifica

Come da titolo, vi dò alcuni veloci tips per ridurre le dimensioni di un filmato in MKV senza ricodifica, non vi troverete quindi a perdere  qualità video e tempo prezioso.

Molti MKV che ci capitano fra le mani  (quasi tutti per la verità) hanno diverse zavorre, vediamole.

Eliminiamo le lingue extra

A meno che non vi interessa avere i film in lingua originale, io elimino tutte le lingue al di fuori dell’italiano, compresi i sottotitoli dove non strettamente necessari (vedi La passione di Cristo).

Alcuni ci infilano dentro addirittura 3 o 4 lingue in Ac3 o DTS e toglierle, in un filmato da 2 ore, significa guadagnare anche 1GB!

Procuratevi MKVToolnix, un programma che non può assolutamente mancare fra tutti gli appassionati di questo fantastico formato video.

Clipboard05

Aprite o trascinate il file che desiderate e selezionate come indicato dalla freccia nell’immagine, in pratica togliete la  spunta a tutte le lingue al di fuori dell’italiano.

Per vedere quale linguaggio è stata utilizzato nella traccia basta selezionare il file e guardare in Opzioni generali tracce – Lingua in basso a sinistra.

Io ho anche rimosso i sottotitoli ma sono briciole se confrontati al guadagno che otterrete eliminando i file audio extra.

Cliccate su Avvia Muxing per ricreare il file.

Se ancora il risultato non vi soddisfa avete un’ultima chance prima della temuta ricodifica…

Eliminare i titoli di coda

Al cinema il 99% delle persone si alza appena cominciano i titoli di coda…

Qualcuno potrebbe storcere il naso, ma d’altronde chi si mette a guardare tutti i titoli di coda? A chi importa sapere il nome e cognome di chi truccava gli attori? Appunto…

E allora ZAC! Diamogli un bel taglio, ma non netto e brutale, ma magari dopo 30-40 secondi dall’inizio dei titoli, in modo da far capire bene allo spettatore che il film è finito.

Ovviamente per quei film particolari, dove magari alla fine dei titoli di coda c’è ancora una scena (esempio Pirati dei Caraibi) consiglio di fare un taglio attento oppure di evitarlo del tutto se non si sa come fare nel dettaglio.

Prendendo ad esempio il Signore degli anelli versione estesa, ci sono alla fine ben 20 minuti (!!) di titoli… un’assurdità a mio avviso.

Lasciandone solo 1 minuto e togliendo tutte le lingue extra, il file è passato da circa 13 GB a meno di 10 GB… Non male calcolando che c’ho messo pochi minuti e non ho perso minimamente qualità 🙂

Ora aprite il file con un player e guardate quando finisce il film, esempio 01:44:01, annotatelo.

Per fare il taglio ci serve sempre MKVToolnix 😉

Andate nella scheda Globale e andate nella sezione Suddivisione, spuntate su Abilita suddivisione e a destra dopo questa durata immettendo la durata in questo formato 01:44:01 oppure in secondi se preferite, quindi 6241s.

Clipboard0133

Cliccate nuovamente su Avvia Muxing e alla fine del’operazione avrete 2 spezzoni: uno con il film fino alla fine, e l’ultimo con i titoli di coda; quest’ultimo potete eliminarlo ovviamente.

Se tutto è stato fatto a dovere il file sarà decisamente più compatto senza, ripeto, aver perso minimamente qualità.

Sembra poco, ma guadagnare (mediamente) anche solo il 10% della dimensione totale è un buon risultato, in un disco da 2 TB significa metterci circa 40-45 film (1080P) in più 😉

Buon mux! 😀

Annunci

Pubblicato il 30 marzo 2013, in Audio e Video, Software con tag , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: