Rendere stand-alone un programma

Questa volta vorrei parlarvi di come creare programmi portable o stand-alone (non necessitano di alcuna installazione) che possono essere comodamente trasportati nella vostra pen drive.

Innanzitutto una distinzione: Portable e Stand-alone non sono la stessa cosa. Vediamo meglio:

Un software portable NON scrive niente nel sistema che lo ospita, nemmeno nella directory utente e nella sezione HKCU (utente corrente) del registro. Tutto resta all’interno della directory del programma e, ripeto, non lascia tracce di utilizzo.

Un software stand-alone al contrario può lasciare molte tracce nel sistema, sia a livello utente (directory e registro) che a livello di sistema.

Queste brevemente le differenze, ma a parte questo stanno tutte comodamente nella vostra pen drive, ed è questo che ci importa 😉

Fortunatamente vanno sempre più diffondendosi i programmi portable e stand-alone, quindi non sono molti quelli “solo installer” 🙂

Universal Extract 

Ottimo programma che permette di estrarre i file dagli installer più diffusi e non solo, questi sono i tipi supportati:

7-zip archive .7z, .exe
ACE archive .ace, .exe
ARC archive .arc
ARJ archive .arj, .exe
ASpack compressed file .exe
BIN/CUE CD-ROM image .bin, .cue
bzip2 archive .bz2, .tbz2, .tar.bz2
CPIO compressed file .cpio
Debian package .deb
DiscJuggler CD-ROM image .cdi
Encoded files .b64, .uu, .uue, .xx,
.xxe, .yenc, .ntx
Gentee package .exe
gzip archive .gz, .tgz, .tar.gz
IMG floppy disk image .img
Inno Setup package .exe
Installer VISE package .exe
InstallShield Cabinet archive .cab, .1, .lib
InstallShield package .exe
ISO 9660 CD-ROM image .iso
KGB archive .kgb, kge, .exe
LZH compressed file .lzh, .lha
LZMA compressed file .lzma
LZO compressed file .lzo
LZW compressed file .Z, .tz, .tar.Z
LZX compressed file .lzx
MHTML file .mht
Microsoft Cabinet archive .cab, .exe, .imf
Microsoft Compiled Help file .chm
Microsoft compressed file .??_
Microsoft LIT e-book .lit
Microsoft Windows Help file .hlp
HTC NBH ROM image .nbh
Nero CD-ROM images .nrg
NSIS package .exe
Oasis Document Format (ODF) document .odt, .odp, .odg, .ods
Office Open XML (OOXML) document .docx, .pptx, .xlsx
Outlook Express mail archive .dbx
PEA archive .pea
RAR archive .rar, .001, .exe
Reflexive Arcade package .exe
RoboForm package .exe
RPM package .rpm
SetupFactory package .exe
SIS (SymbianOS) packages .sis
StuffIt packages .sit
TAR archive .tar, .tbz2, .tgz, .txz, .tz,
.tar.bz2, .tar.gz, .tar.xz, .tar.Z
UHARC archive .uha
UPX compressed file .exe, .dll
Windows Imaging Format image .wim
Windows Installer merge module .msm
Windows Installer package .msi
Windows Installer patch .msp
Windows Update Standalone patch .msu
Wise Installer package .exe
XZ compressed file .xz, .txz, .tar.xz
ZIP archive .zip, .jar, .xpi, .wz, .exe
Zoo archive .zoo

Ho evidenziato in grassetto gli installer più noti e diffusi.

Portable, in italiano, con integrazione nel menù contestuale e assolutamente gratuito.

Uniextract non è altro che una comoda GUI, per estrarre in maniera semplice e veloce i pacchetti succitati; il cuore però sono i singoli programmi da riga di comando, all’interno della directory bin, e possono essere aggiornati manualmente, sovrascrivendo direttamente l’eseguibile con quello più recente. Basta cercare periodicamente eventuali update direttamente dal sito dei singoli sviluppatori 🙂


JauntePE

Ottimo creatore di software portable, virtualizza l’accesso a filesystem e registro (in una sandbox) dentro dei file che restano fisicamente all’interno della directory del programma portable.

Veloce how-to:

Attualmente il progetto è fermo, ma resta  comunque pienamente utilizzabile.


Cameyo, come JauntePE, permette di virtualizzare l’applicazione in una sessione protetta.

Di utilizzo più semplice e immediato rispetto a JPE, basta cliccare sul tasto Capture Installation e procedere alla normale installazione. Cameyo registrerà ogni modifica al sistema (registro, directory, etc) e le salverà in modo da poterle attuare nel programma virtualizzato.

Dopodichè il programma restituirà l’eseguibile click ‘n run assolutamente portable.


Non tutti i programmi possono essere resi portable; infatti alcuni software particolarmente complessi o che lavorano ad un livello più basso (kernel mode) non possono funzionare PIENAMENTE e CORRETTAMENTE al 100% :\

Alcuni siti con software già pronto all’uso, suite di programmi e relativo launcher:

Ricapitoliamo brevemente i vantaggi di software stand-alone:

  • Sistema più leggero perchè non  viene appesantito da voci extra nel registro e file (solo portable).
  • Comodità – Se messi in una partizione o disco dedicato, in caso di ripristino o reinstallazione non bisogna perdere ore a rimettere tutti i programmi.
  • Portabilità – Vanno su qualsiasi sistema Windows e Linux (con Wine), basta solo eseguirli.
Annunci

Pubblicato il 18 marzo 2013, in Sistemi operativi, Software, Windows con tag , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: