[OS esotici] Syllable – Damn fast!

Ennesimo OS alternativo nato nel 2001 da un fork di AtheOS (OS sviluppato fino al 2002 con l’intento di essere un clone di AmigaOS).

Syllable si presenta in due versioni: Desktop e Server.

Per entrambe le versioni è stato effettuato il porting di molte applicazioni del progetto GNU.

Esteticamente si presenta molto simile a Gnome, ma sotto il cofano batte un cuore diverso 🙂

 

È più veloce di Linux, con un avvio rapidissimo (boot a freddo <10 s, shutdown in circa 5 s)….

Questi sono i requisiti minimi:

  • CPU: Pentium processor
  • RAM: 32 MB memory. (Per utilizzare il web browser hai bisogno di più memoria, inoltre 64 MB sono necessari per il Live CD).
  • L’installazione minima occupa 250 MB di spazio su disco, incluso un’insieme di programmi.
  • Il supporto hardware non è malvagio in generale, tutt’altro.
  • Chiaro che non è ancora ai livelli di Linux, ma supporta i principali produttori hardware.

Dal sito è possibile scaricare diverse versioni:

  • Live CD – Per testare il sistema senza installare niente, richiede minimo 64 MB di RAM.
  • Basic CD – Per installare in maniera classica Syllable… è più performante del live CD e VM, ovviamente. (93 MB 7zippati)
  • Emulate – Immagine già pronta per testare l’OS in virtual machine come Virtualbox, VMWare o QEmu.
  • Upgrade – Per passare ad una versione più aggiornata senza fare reinstallazioni da zero.

La versione server a differenza di quella desktop gira su kernel Linux, mantenendo però inalterata la sua semplicità di utilizzo.

Come vedete Syllable si presta ad essere utilizzato a tutto campo: dall’utilizzo casalingo al web server, dal casual user al più incallito dei nerd

Il filesystem si chiama AFS (AtheOS File System), dotato di journaling ed ispirato a BFS (BeOS File System).

A livello software ha già pronti tutta una serie di programmi per l’utente medio, come browser, client e-mail, multimedia player, etc.

Ad esempio Webster, il browser, utilizza il motore di Chrome e Safari (per citarne due), l’ottimo WebKit, quindi velocità ai massimi livelli.

Qualche video per deliziarvi:

Guardate che velocità… e siamo in virtual machine!

Su un datatissimo K6 500 Mhz (siamo comunque intorno ai 25 s nonostante il PC cadavere)

Come vedete alternativo non è solo sinonimo di Linux oppure altri Unix like, ci sono tanti altri sistemi che nel loro “piccolo” hanno un potenziale enorme, Syllable è fra questi.  😀

Annunci

Pubblicato il 17 febbraio 2013, in Sistemi Esotici, Sistemi operativi con tag , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: